IL PLANISFERO DI URBANO MONTE

 

 


 

Il planisfero di Urbano Monte è il più prezioso libro geografico del fondo Valentini della Biblioteca del Seminario arcivescovile di Milano. Pezzo unico, di imponenti dimensioni, è stato redatto in anni di certosina pazienza da parte del suo autore, che con dovizia di particolari, a volte anche stravaganti e curiosi, ci dà una visione del mondo ancora elettrizzata dalla passione delle scoperte e dal gusto per l'ignoto e la novità. Presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano è custodita l'unica copia a stampa superstite dello stesso testo. Il manoscritto ha conosciuto negli ultimi anni un'edizione anastatica per quanto riguarda le sessanta tavole, a cura dell'editore PERIPLO di Lecco e la completa digitalizzazione dell'opera con travaso su CD-ROM da parte dell'editrice NOVANTIQUA MULTIMEDIA sempre di Lecco. L'aggiunta di un indice interattivo che ricalca scrupolosamente "l'indice delle cose notevoli" redatto dall'autore, consente uno straordinario tour nella geografia e nella Weltanschauung del Cinquecento.

 

logo_pdf.gif
Demo (464k)

 

Torna al catalogo

Pagina a cura di Paolo Tentori
 NOVANTIQUA MULTIMEDIA